Uscendo dal guscio 

Ma quanti anni avete...

Avere 30 anni significa spesso averne ancora 15 e quindi sentirsi pieni di vitalitÓ, che poi per affaticamento ci porta dopo poco ad averne 90, stanchezza come disastro per le molte cose che si vogliono ancora fare.

Avere 31 anni significa sentirsi pieni di energia per fare tutto quello che ci piace, leggere un bel libro, mangiare dolci a volontÓ andare a ballare con il mio tipo ideale.

Avere 34 anni significa vivere anche senza soldi con una schiena dolorante ma ballerina, avere un uomo accanto che si sveglia da solo tutte le mattine, desiderare un cancello automatico con un bip e oplÓ si pu˛ entrare e uscire. Divertirsi con le figlie ed andare al cinema tutte le volte che lo desidero. Sognare di cantare ad un festival jazz con un vestito scollato rosso e anfibi gialli.

Avere 40 anni significa spesso incontrare amici che sono 20 anni che non vedi e pensare chissÓ che faccia avrÓ questo qua la prossima volta, speriamo dĺ incontrarlo almeno altre 4 o 5 volte.

Avere 43 anni significa avere un conto corrente in banca talmente veloce da non sapere cosa ci sia su; sognare una villa in Liguria con un fidanzato che ci accompagna a vedere la luna sul mare; giocare con i nipotini sino alla sera e vederli felici e contenti; vincere un premio come miglior attrice protagonista in un film romantico dove salvo il mio fidanzato guidando un motorino con quattro ruote.

Avere 47 anni significa pensare ai 50, la post-maturitÓ, avere soddisfatto molti desideri e averne ancora da realizzare negli anni a venire vincere alla lotteria, mangiare un pranzo da 47 portate, avere una macchina di lusso, fare una buona torta a tre piani con il cioccolato.

Avere 61 anni significa avere tante risate da contare e raccontare, ed anche essere felici per quante risate ci sono ancora da fare.        Quasi tutte donne                 INDICE